martedì 2 settembre 2014

Neve - Haiku


Il tuo viso
nell’inverno lontano

cade la neve

___
un haiku di Ago

foto tratta dal blog riccardorimondi.blogspot.it

9 commenti:

  1. gelido haiku, percepisco la lontananza sentimentale tra 2 persone
    e la neve che cade senza rumore ne cancella le tracce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunatamente quella bianca coltre attutisce anche il dolore

      Elimina
  2. Fa freddo, e non solo perché è finita l'estate...
    ma il sole dovrà tornare prima o poi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il sole va e viene dietro le nubi

      Elimina
  3. La neve, pesantezza del dolore e dolce attutimento insieme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una coperta che protegge e soffoca

      Elimina
  4. Un Haiku molto bello freddo e gelido come appunto la neve,scritto da un poeta dal cuore caldo e raggiante come il sole che tenta e ritenta di scioglierla questa neve
    Purtroppo ne so qualcosa...

    Io tante volte l'amore lo paragono come le stagioni,con i loro alti e bassi,caldo,freddo,caldissimo,freddissimo....
    Sarebbe bello se fosse "estate" tutto l'anno,ma bisogna crederci in due.
    Gli ultimi 6 mesi passati con la mia ex,sono stati i peggiori della mia vita,una sorta di fredda Antartide perenne.
    :’( :’( :’(
    Non sono bastati i miei venti caldi dell'africa per scioglierla.

    Ormai è passata,ma le cicatrici rimarranno per tutta la vita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Porta quelle cicatrici con orgoglio. Sono i segni di una battaglia alla quale sei sopravvissuto.

      Elimina
  5. Grazie AGO.le cicatrici servono anche per ricordarmi di stare più attento in futuro!

    RispondiElimina